IL PROGETTO

06.09.2018

Riteniamo sia necessario fare il punto della situazione sullo stato generale di Lampedusa. La nostra isola vive una storica assenza dello Stato per ciò che concerne i servizi di base e i diritti di cittadinanza: una caratteristica questa che ha contribuito a trasformare la lontananza geografica dalla terraferma in una distanza politica e sociale, in un'esclusione dalle garanzie e dai diritti altrove invece maggiormente accessibili.

Riteniamo non casuale che un territorio come il nostro sia stato oggetto di una tale marginalizzazione, parallelamente alla sua alta valenza strategico-militare: la nostra isola è stata infatti caratterizzata, storicamente, da una massiccia presenza di corpi militari, caserme, mezzi e infrastrutture militari di ogni tipo. Riteniamo quindi che l'assenza di diritti di base, e in generale tutte le dinamiche interne dell'isola, vadano lette all'interno della cornice più ampia dell'uso militare dell'isola.

Qui di seguito il documento prodotto dal collettivo Askavusa di Lampedusa, vai al link!

https://askavusa.files.wordpress.com/2018/07/lampedusa-istruzioni-per-luso-2018-askavusa.pdf